Dermatologia Salerno Dott. Ligrone

TOSSINA BOTULINICA PER IL TRATTAMENTO DELLA SUDORAZIONE ECCESSIVA

Si calcola che circa l’ 1 % della popolazione mondiale soffre di disturbi da eccessiva sudorazione. Circa il 60% di queste persone a livello palmo-plantare mentre il restante 40 % alle zone ascellari. Questo disturbo ha una familiarità  del  25% circa.

La tossina botulinica  permette di ottenere risultati davvero eccellenti nella gestione di questo disturbo, riducendo drasticamente la sudorazione.  Possono essere trattate sia le aree palmo-plantari che quelle ascellari. Va precisato però che l’infiltrazione delle zone palmo-plantari risulta più dolorosa mentre molto ben tollerato risulta il trattamento delle zone ascellari, eliminando quel fastidiosissimo e imbarazzante problema delle camicie bagnate con l’alone.